Ciaspolate sulla Montagna Pistoiese
esperienze / All'aperto

Ciaspolata dei Malandrini

Sull'Appennino Pistoiese per una ciaspolata che vi lascerà senza fiato

Pistoia
San Marcello Piteglio

 

Home / esperienze / Ciaspolata dei Malandrini

esperienze
All'aperto
Dove
Orsigna e Maresca
Quando
29 dicembre, 2 gennaio, 7 gennaio
Costo
€ 20 (+ eventuale noleggio attrezzatura € 5)
Organizzatore
Web

Tre appuntamenti con questa spettacolare escursione con le ciaspole sulla Montagna Pistoiese. In compagnia delle guide de La Via dei monti.

Tra Maresca ed Orsigna, la montagna pistoiese offre boschi di faggi, abeti e castagni.

La Ciaspolata dei Malandrini si snoda in uno dei boschi più belli della montagna per arrivare fino al Poggio dei Malandrini che ha già le caratteristiche tipiche dell’Appennino. Con i suoi 1662 mt di altezza ripaga della fatica con un’ampia vista panoramica. Si può vedere il Monte Cornaccio, il Balzo Nero, val di Lima e Val Verdiana, l’Abetone e la valle dell’Orsigna.

L’esperienza è per un gruppo massimo di 12 persone, per ridurre i tempi di consegna delle ciaspole e godere appieno tutta la ciaspolata.

Il percorso varierà a seconda delle condizioni meteo e dell’ innevamento. Se non ci fosse innevamento sufficiente camminerete nel silenzio del bosco.

Calendario

Mercoledì 29 dicembre
Domenica 2 gennaio
Venerdì 7 gennaio

Specifiche tecniche 

Dislivello: 450 mt (circa)
Difficoltà: EAI (escursione in ambiente innevato)
Durata (indicativa): ore 5
Anello: si
Attrezzatura minima obbligatoria: ciaspole e bastoncini, calzature da trekking o doposci fatti a scarponcino impermeabili (no doposci da passeggio o moon-boots, zaino (consigliato 20-30 l; no borse a spalla), abbigliamento invernale da trekking, giacca protettiva antivento ed antipioggia, occhiali da sole, crema solare, guanti e berretto.  Adeguata scorta d’acqua. Consigliata tisana o bevanda calda a seconda dei gusti.

Info

La Via dei monti